Parliamone X

Il nostro ufficio aspetta una tua chiamata

contattaci

X

Parliamone

X
View results on a new page

Fare il grande salto: investire nella stampa digitale tessile per far crescere l’azienda

Le unità di stampa diretta-su-capo (DTG) sono una preziosa aggiunta alle nostre macchine per stampa serigrafica, flessografica e con ricami, in grado di offrirci standard elevati di qualità e velocità, nonché affidabilità per i nostri clienti. L’’azienda Boender & Beutel GMbH, con sede a Colonia, in Germania, offre metodi di finissaggio tessile di altissimo livello con i suoi marchi X-Print & Shirtee dal 2007.

La storia di Boender & Beutel

Nino Boender, uno dei CEO, ci parla dell’azienda. “Io e Philip ci serviamo di due marchi: X-Print e Shirtee. X-Print ci permette di svolgere la maggior parte dei lavori di serigrafia e di stampe con ricami per aziende e agenzie che richiedono più di 50 capi per ordine. Shirtee, invece, offre una piattaforma di crowdfunding nella quale i designer possono caricare i loro design e guadagnare soldi con la piattaforma. Essa ci permette di realizzare stampe su richiesta mediante sistemi di stampa diretta-su-capo, offrendo anche servizi di magazzino e drop ship”.

Introduzione ai sistemi Kornit

Nino Boender prosegue illustrando la crescita del marchio Shirtee negli ultimi anni: “Sappiamo che i nostri clienti vogliono ricevere i prodotti entro un massimo di 3 o 5 giorni, quindi abbiamo pensato di acquistare un sistema di stampa diretta-su-capo. All’inizio abbiamo acquistato una macchina usata da Kornit. A distanza di soli pochi mesi, gli affari sono cresciuti così in fretta da rendere necessario l’acquisto della nostra prima Kornit Storm Hexa”.

xprint shirtee using Avalanche HD6
“Dopo pochi mesi, dato che gli affari sono cresciuti in maniera vertiginosa, abbiamo deciso di investire dapprima in una seconda Storm Hexa e, successivamente, in altri due sistemi Avalanche HD6. Oggi siamo dotati delle più recenti tecnologie, che ci consentono di soddisfare i nostri elevati standard di qualità, velocità di produzione e consegna in tempi brevi, garantendo al contempo grande affidabilità ai clienti”.

Perché avete scelto Kornit rispetto alla concorrenza?

Ecco cosa ci svela Nino: “Abbiamo preso in considerazione anche macchine di altri produttori, ma il flusso di lavoro principale per la Kornit è la stampa wet. Con la Kornit, una persona può produrre su un’unica macchina, mentre altri modelli della concorrenza vengono usati per altri flussi di lavoro; nel nostro caso, per la stampa on demand, abbiamo solo un design e una maglietta, un unico ordine, quindi è molto meglio lavorare con Kornit”.

È davvero così facile utilizzare il sistema Kornit Avalanche HD6?

Nino Boender, uno dei soci dell’azienda, ci confida che l’acquisto della Kornit Avalanche HD6 gli ha davvero semplificato la vita: “Gestiamo più di 500.000 ordini all’anno e i sistemi Kornit Avalanche HD6 ci offrono la massima produttività possibile. Ogni giorno lavoriamo in 2 turni su 2 macchine Avalanche HD6 e siamo in grado di evadere gli ordini in uno o due giorni.
Per noi era importante cambiare la palette con facilità perché una, ad esempio, ha già una t-shirt, l’altra ha già un body da bebè, e in questo caso possiamo sfruttare alla perfezione il sistema a sgancio rapido di Kornit. Funziona davvero bene: permette di stampare una maglietta e, al giro successivo, stampare il body, poi la felpa con cappuccio, e grazie alla possibilità di cambiare la palette, si ottiene la massima produttività”.

Cosa pensa del nostro servizio assistenza?

L’affidabilità è un fattore chiave. “Era importante per noi trovare un’azienda in grado di offrirci la migliore assistenza tecnica con questa macchina. In caso di problemi dobbiamo poter contattare il supporto in modo diretto e veloce. I tecnici hanno sede qui a Colonia, a poca distanza da noi, il che non guasta davvero. Siamo molto felici di lavorare con loro. La collaborazione è ottima e durante le feste di fine anno ci viene offerta anche un’assistenza speciale perché il periodo natalizio è il più importante per noi dal punto di vista della produttività”.

Quali sono le caratteristiche che apprezza di più?

“Il flusso di lavoro, le possibilità di stampa, anche wet, la produttività e l’ottima qualità del disegno quando esce dalla macchina. Quando la crescita è così rapida, vale la pena instaurare una buona collaborazione con il produttore delle macchine utilizzate per stampare”.

Ora che la produzione è in grado di soddisfare le richieste e grazie all’aiuto di Kornit, Nino può assistere a un’ulteriore crescita di questo ramo del business. “Tutto questo è reso possibile dalla straordinaria qualità della macchina Kornit, che lavora molto velocemente e garantisce un’ottima produttività. Per il futuro non possiamo che augurarci di far crescere ancora il nostro rapporto di collaborazione”.

Kornit Digital utilizza cookies per consentire il miglior abbinamento possibile di prodotti per ogni utente. Continuando a utilizzare i nostri servizi, acconsenti implicitamente all’utilizzo di tali cookies. Fai clic qui per leggere il testo integrale dell’informativa sulla privacy di Kornit Digital..

X