Parliamone X

Il nostro ufficio aspetta una tua chiamata

contattaci

X

Parliamone

X
View results on a new page

Storm II ha permesso a Olmar di offrire ai clienti tempi di produzione più rapidi e maggiori livelli di creatività, versatilità e qualità nelle loro opzioni di design. Oggi, la produzione centrale di Olmar si affida alla soluzione Kornit Storm II.

Fare il grande salto: introdurre la stampa digitale per far crescere l’azienda

Ubicata a Lodz, nel cuore dell’industria tessile polacca, Olmar è specializzata nella stampa su indumenti e biancheria intima. È stata fondata da Jacek Namiecinski, ingegnere tessile con oltre 25 anni di esperienza nel settore. L’obiettivo è di offrire ai clienti un servizio di stampa premium, di alta qualità e ad alta velocità. Namiecinski ha cercato di dare ulteriore impulso al business implementando le più recenti tecnologie digitali per la stampa sugli indumenti e di offrire ai clienti tempi di produzione più rapidi, con maggiori livelli di creatività, versatilità e qualità nelle loro opzioni di design. Oggi, la produzione centrale di Olmar si affida alla soluzione Kornit Storm II.

Nessun compromesso fra qualità e quantità: Kornit Storm II garantisce entrambe!

Namiecinski ha subito capito che Storm II era il sistema di cui aveva bisogno per aiutare la crescita dell’azienda. Grazie alla sua esperienza nel settore, Namiecinski ha preso la decisione di acquistare Kornit Storm II in maniera ponderata, anche in virtù dell’aiuto fornito dall’esperto rappresentante locale di Kornit Digital. La prima difficoltà affrontata consisteva nel cambiare la mentalità dei clienti.

Ubicati in Europa orientale e Polonia, i clienti spesso prediligono il basso prezzo alla qualità delle stampe, pregiudicando i risultati a lungo termine. Olmar ha cercato di modificare tale situazione avvalendosi dell’impareggiabile qualità di stampa di Kornit Storm II, per dimostrare che nessuna stampa è troppo complessa, che i colori sono riprodotti con una ricchezza ottimale e che le stampe durano nel tempo, sono stabili dal punto di vista cromatico e garantiscono un eccellente effetto al tatto. Ma soprattutto, Olmar è in grado di offrire questo servizio a prezzi accessibili, grazie al sistema di stampa di Storm II, efficiente e sostenibile.

Già con i soli inchiostri NeoPigment di Kornit, Olmar è riuscita a ridurre i tempi di stampa e i costi di produzione. Gli inchiostri a base acquosa sono biodegradabili e privi di tossine al 100%, e hanno ricevuto l’approvazione di Oeko-Tex 100 e American Association of Textile Chemists & Colorists (AATCC) poiché rispettano i più rigorosi standard di settore. Con un solo set di inchiostri, Olmar stampa su un’ampia varietà di tessuti, ottenendo ogni volta risultati eccellenti.

Oltre 25 anni di esperienza nel settore tessile, e ancora con la voglia di imparare

Namiecinski descrive la curva di apprendimento dell’azienda da quando ha iniziato a lavorare con la tecnologia DTG di Kornit, e afferma che è stata determinante per la trasformazione dell’attività. Non è sufficiente voler stampare utilizzando la tecnologia di Kornit. Occorre rispettare una serie di condizioni, completare un corso di formazione specialistica con gli esperti di Kornit e anche impegnarsi a osservare rigorose normative. In cambio, i clienti ricevono molto più di una semplice stampante DTG. Ottengono una soluzione completa per la stampa diretta su capo che garantisce risultati della massima qualità.

“Kornit Storm II è una macchina impegnativa, quindi dobbiamo rispettare tutte le condizioni imposte dal produttore; in tal modo, però, non abbiamo alcun problema” prosegue Namiecinski. “La stampante lavora 10-12 ore al giorno per produrre circa 500 design, e ancora non la utilizziamo alla sua piena capacità. Il potenziale è enorme e, nel tempo, lo sfrutteremo completamente.”

Per Olmar, i risultati finali sono prioritari, e la durata e la stabilità cromatica vengono ai primi posti; l’azienda prevede di stampare con il sistema Discharge in risposta alla richiesta di articoli di moda di alta qualità, morbidi al tatto e comodi da indossare. Namiecinski afferma che la soluzione Kornit “è stata preziosissima per la crescita e la diversificazione dell’azienda”.

Il futuro è roseo

L’azienda intende proseguire la crescita grazie ai maggiori livelli di produttività, versatilità e qualità garantiti da Kornit Storm II. “Questa intraprendente impresa polacca è un esempio eccellente di come Kornit Digital può collaborare con le aziende per innalzare il loro livello di competenze tecnologiche e migliorare creatività e versatilità” commenta Wilfried Kampe, direttore generale di Kornit Digital Europe. “Storm II, la migliore stampante diretta-su-capo disponibile, e le competenze di Kornit nel mercato dell’abbigliamento permetteranno a Olmar di risaltare nella sua regione, grazie alla produzione di design innovativi.”

Una rosa rossaSala stampa di OlmarStampa con ricami